Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Ancora croci sull'asfalto: muore un giovane di 26 anni dopo uno scontro frontale - Feriti 4 turisti

Una manovra azzardata, una imprudenza, l'invasione della corsia di marcia opposta, potrebbero essere tra le cause che hanno provocato una nuova tragedia della strada costata la vita a un giovane di 26 anni di Valledoria, Jonathan Caddia, che era alla guida di una Hyundai con la quale percorreva la litoranea di Castelsardo, in prossimità di Punta Tramontana. La Hyundai è entrata in collisione frontale con una Golf sulla quale viagagiavano 4 tutisti tedeschi, marito moglie e due figli. 

Nello scontro è rimasto coinvolto anche un furgone di trasporto merci che nin quel momento transitava sullo stesso sito stradale. La famiglia dei turisti si trova ricoverata nell'ospedale civile di Sassari. Le loro condizioni non destano comunque preoccupazione. La dinamica dell'incidente viene ricostruita dagli agenti di una pattuglia della Poliizia Stradale. Sul posto hanno operato anche i Vigili del Fuoco e alcune unità mediche del 118. QWuando i soccorritori sono stati in grado di agire si sono subito resi conto che per Jonathan Caddia non c'era niente da fare.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni