Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Sassari: assemblea ecclesiale diocesana

Giovedì 20 giugno, alle ore 16, si celebrerà presso l’Auditorium di via Montegrappa a Sassari, l’ultima tappa dell’Assemblea Ecclesiale Diocesana per l’Anno pastorale 2018-2019.

Tutti i fedeli della diocesi, con i loro presbiteri, si riuniranno con l’Arcivescovo di Sassari Mons. Gian Franco Saba per un primo momento di verifica della fase di ascolto e analisi iniziata a settembre 2018.
Sino ad oggi, il percorso assembleare ha permesso la raccolta di numerosi dati, alcuni previsti, altri inediti, utili a porre in luce le possibili opportunità di un rinnovamento dell’azione pastorale che componga le indicazioni del Magistero di Papa Francesco e del Vescovo Gian Franco con il comune sentire del Popolo di Dio.

Un’azione di indagine che vede l’impegno corale “dal basso verso l’alto e dall’alto verso il basso” a servizio della migliore tradizione e del possibile futuro dell’evangelizzazione nell'Arcidiocesi di Sassari. «In ogni credente, in ogni discepolo, si perpetua la missione del Figlio -così mons.

Saba apriva il testo del Nuovo QuadernoPastorale- perciò, ancora oggi desideriamo riconsegnare questa comunità missionaria alla nostra Chiesa turritana.
Una Chiesa immersa in un radicale cambiamento e perciò chiamata essa stessa a cambiare per vivere la missione sempre nuova dell’annuncio del Vangelo. In sintonia con l’Evangelii Gaudium sono stati consegnati periodicamente gli strumenti e i sussidi che in Diocesi accompagnavano i diversi processi di rinnovamento attivati. Il contesto che fa da cornice a questi strumenti è il triennio straordinario dedicato alla formazione».

"Pensare, amare e agire" le parole programmatiche che hanno accompagnato lo sviluppo dei lavori dell’équipe diocesana a servizio dell’Assemblea ecclesiale.

La giornata si concluderà alle ore 19.30 presso la Parrocchia di San Vincenzo de’ Paoli, con la Concelebrazione eucaristica presieduta da Mons.

Saba e partecipata da tutti i presbiteri con i fedeli accorsi da tutto il territorio della Diocesi.

Foto: -

ULTIME NOTIZIE

case e terreni