Attualità

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

A scuola di agricoltura - La Coldiretti conclude un primo ciclo - A ottobre ad Alghero

  Si conclude domani mattina, sabato 22 aprile, il ciclo di lezioni "Coldiretti arriva nelle scuole" organizzato dalla Coldiretti Sassari in collaborazione con i produttori del mercato Campagna Amica. L'atto conclusivo si svolgerà tra gli stand dell'Emiciclo Garibaldi dove i 200 bambini della scuola dell'infanzia di via Marras prenderanno parte al laboratorio sul miele organizzato dalla produttrice Daniela Scarpellini.

   «Il ciclo di lezioni "Coldiretti arriva nelle scuole" è iniziato nel mese di marzo e dal quel momento sono state organizzate più 60 lezioni rivolte a oltre 1000 giovani alunni. Nelle sei scuole coinvolte nel progetto abbiamo spiegato i concetti principali dell'agricoltura e sensibilizzato i bambini su temi importanti come quello dell'educazione alimentare, del chilometro zero e della sostenibilità – afferma il presidente della Coldiretti Sassari, Battista Cualbu. Sono stati quattro mesi intensi che speriamo possano aver contribuito alla formazione dei ragazzi e allo scambio intergenerazionale con le loro famiglie».

   Le scuole coinvolte nel progetto sono state quelle di via Marras, via Togliatti e l’Istituto Comprensivo di Li Punti a Sassari e le scuole dell’infanzia Largo Cappuccini, Marogna e Largo Sant’Anna a Sorso. «Un ringraziamento speciale va alla federazione che tanto ha lavorato in questi mesi – commenta il direttore della Coldiretti Sassari e Gallura, Ermanno Mazzetti – e ai produttori che si sono divertiti a vestire i panni degli insegnanti portando nelle scuole del nord Sardegna la loro esperienza e le loro conoscenze: Daniela Boi, Stefania Mattana, Sergio Saba e Baingia Zirattu. Abbiamo già ricevuto le prime adesioni per il prossimo anno scolastico e già da ottobre saremo nelle scuole di Alghero per continuare a parlare di agricoltura, territorialità e stagionalità».

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO