Curiosità

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Il boom del mobile gaming

Siamo tutti i giorni alle prese con la crisi: tutti i media, noi compresi, si vedono costretti a raccontare di episodi che in un modo o nell'altro trattano di qualche “segno meno” messo a segno da uno piuttosto che dall'altro settore economico, ma ci sono anche delle eccezioni, come quella del gaming mobile che negli ultimi tre anni ha triplicato i suoi fatturati e pare che non abbia alcuna intenzione di fermarsi.

Il mercato dei giochi per smartphone e tablet sta continuando a crescere a ritmi vertiginosi, favorito dall'evoluzione dei dispositivi touch che ci accompagnano fedelmente nelle nostre giornate. Processori sempre più veloci, schermi sempre più grandi ed una facilità d'utilizzo tale da renderli in alcuni casi una vera e propria estensione del corpo degli utilizzatori.

Lo hanno capito molto bene le aziende che si occupano di sviluppare videogiochi: il mobile gaming rappresenta una vera e propria miniera d'oro e come tale va sfruttata nel migliore dei modi.

Ma quale è il reale impatto del mobile nel mondo dei videogiochi? Ce lo racconta in modo detagliato l'articolo di Mobileworld.it, nel quale si parla in maniera approfondita di come tra meno di 10 anni, smartphone e tablet verranno usati più delle consolle e dei computer per i videogiochi.

Su di uno smartphone è ormai possibile giocare di tutto: dagli sparatutto ai rompicapo, dai social games ai giochi a premi. Scommesse, poker online, casinò e slot machine stanno riscuotendo poi un enorme successo in Italia, soprattutto da quando alcuni dei siti autorizzati e controllati dallo stato hanno provveduto a sviluppare apposite applicazioni per mobile e tablet rendendone piu semplice l’utilizzo da tutti i dispositivi. Del resto i produttori delle slot machine online già da tempo si erano impegnati a rendere fruibili gli stessi giochi anche da mobile ed anche in modalità da divertimento, cioè senza investire nemmeno qualche spicciolo. Siti di gioco come Starcasino hanno implementato tale soluzione, con la possibilità quindi di giocare alle slot machine con i fun money, ovvero denaro virtuale.

Ogni anno nei vari store di applicazioni vengono presentati migliaia di nuovi giochi ed alcuni di questi riescono a raggiungere livelli di popolarità incredibili nell'arco di pochi giorni. Avete presente il boom avuto l'anno scorso dal gioco di parole Ruzzle? Secondo i dati oggi in nostro possesso, rappresentano solo la punta dell'iceberg di quanto accadrà nel prossimo decennio.

Sarà forse il caso che i giovani studenti pongano un occhio di riguardo agli studi tecnici che preparano a lavorare nel mercato dei mobile games: sarà molto più facile raggiungere traguardi economici in un settore così fiorente che conseguendo una laurea in economia o in giurisprudenza.

Il futuro è alle porte, bisogna solo saper cogliere le opportunità che esso ci offre.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO