Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Bollettino del fuoco: giovedì quattro incendi

  È pari a quattro il numero degli incendi odierni su cui il Corpo forestale della Sardegna ha diretto le operazioni di spegnimento e coordinato gli elicotteri del servizio aereo regionale e gli aerei della Protezione civile nazionale. Bonificati stamattina gli eventi registrati il giorno precedente a Belvì e Seui, mentre è ancora in bonifica l'incendio scoppiato nel pomeriggio a Santu Lussurgiu e sarà presidiato tutta la notte dalle forze in campo. Nel Montiferru pericolose fiamme si sono sviluppate, attorno alle 15,30 nei pressi dell'abitato di Santu Lussurgiu. Spinte dal forte vento hanno interessato pascoli arborati e cespugliati e in parte il bosco di conifere. Lo spegnimento è stato reso più difficile per i salti di fuoco, anche di 300 metri, causati dal maestrale.

  In azione quattro elicotteri regionali, compreso il SuperPuma, e due Canadair della flotta nazionale della Protezione civile. A terra il Corpo forestale sta coordinando le proprie squadre e quelle di Forestas. Inoltre hanno operato anche i nuclei elitrasportati e gli specialisti del Gruppo di analisi e uso del fuoco (Gauf) del Corpo forestale. Istituito dai Vigili del Fuoco il Posto di comando avanzato per il soccorso alla popolazione. Per bonificare a Seui, questa mattina hanno operato due elicotteri regionali, un canadair e le squadre del Corpo. Proseguite le operazioni di spegnimento a Belvì con un elicottero regionale e, a terra, il personale del Corpo forestale. Colpiti nel primo pomeriggio i pascoli nudi della località Gavineddu a Santa Maria Coghinas. Intervenuti due elicotteri e le squadre di Corpo forestale e dell'Agenzia Forestas.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 22°C

Previsioni per i prossimi giorni