Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Alghero: decine di migliaia di fedeli alla processione del Discendimento - Oggi si celebra il Sabato Santo

  Decinedi migliaia di persone hanno partecipato venerdì alla celebrazione del Venerdì Santo. La processione era lunga diversi chilometri, formata da donne, tantissime di ogni età, uomini , giovani e tanti bambini che insieme ai loro genitori hanno partecipato a un evento che continua a crescere per la grande fede del popolo algherese. In Cattedrale, durante il rito del Discendimento, in una chiesa straccolma, si percepiva la tensione, la forte partecipazione alla tragica conclusione della vita terrena di Gesù. Suggestioni particolari venivano diffuse dai cori sistemati lungo il percorso della processione i cui canti legati alla Passione creavano sonorità gradevoli ma anche tristi.

  La banda musicale Dalerci, protagonista di tutta la Settimana Santa Alghero, accompagnava il corteo con le musiche tradizionali. Ancora una volta le donne, gli uomini e i ragazzi hanno interpretato con passione e sentimento un evento religioso probabilmente unico , una celebrazione che senza di loro non potrebbe essere la Settimana Santa di Alghero. Il rito si è concluso a tarda notte, con il rientro del corteo nella chiesa della Misericordia, tappa conclusiva di ogni processione. Oggi la liturgia della chiesa prevede la celebrazione del Sabato Santo. Alle 21 nella Cattedrale di Santa Maria si terrà la Veglia Pasquale che sarà presieduta dal vescovo monsignor Mauro Maria Morfino. Tutte le parrocchie della città, insieme alle celebrazioni, vivranno anche la liturgia del Fuoco, antico rito che annuncia la Resurrezione e una nuova vita.

Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO