Cronaca

Stampa Diminuisci carattere Aumenta carattere

Recuperati dai Carabinieri in un campo nomadi preziosi per 40 mila euro

  Quattro nomadi di età compresa tra i 19 e i 45 anni, sono stati denunciati per ricettazione e possesso di armi al termine di una operazione svolta nel campo nomdi di Carbonia-Sirai. nel corso dell'intervento sono stati recuperati gioielli e materiali vari per un valore di 40 mila euro. L'operazione condotta dai carabinieri della Compagnia di Carbonia, con la collaborazione dei Cacciatori di Sardegna e delle Stazioni di Narcao, Teulada, Sant'Antioco, Nuxis è stato impegnato anche un elicottero di Elmas, nasce in seguito alla denuncia di un pensionato al quale era stata rbata una cassaforte, ogetti preziosi, tre motoseghe, un'altra cassaforte blindata con 4 fucili all'interno tutti legalmente detenuti.

  Le indagini hanno portato numerosi elementi che facevano dubitare un qualche coinvolgimento di alcuni nomadi del campo di Sirai. Il sovralluogo, svolto stamane, ha confermato in pieno quanto quelle indicazioni fossero valide. Nel campo infatti è stata recuperata buona parte della refurtiva oggetto della denuncia del pensionato, ma non solo. Altri oggetti di provenienza furtiva sono stati rinvenuti durante le perquisizioni, compresi due orologi Rolex, gioielli in oro e argento, e diverso altro materiale. Secondo quanto dichiarato i militari, i 4 nomadi avrebbero sostenuto di aver trovato tutta quella refurtiva in prossimità del loro campo. E quindi di averla soltanto raccolta e portata all'interno.


Foto: -

case e terreni

ULTIME NOTIZIE

METEO

meteo

Meteo Alghero

Temperatura: 22°C

Previsioni per i prossimi giorni